SACRIFICARSI PER IL FUTURO DEI FIGLI

Sacrificarsi per il futuro dei Figli Tutto ciò che noi facciamo nella vita, è stato appreso e benificiamo del lavoro dei nostri genitori, che a loro volta hanno beneficiato dei sacrifici degli avi : Nec vero dubitat agricola, quamvis sit senex, quaerenti, cui serat respondere: ‘Dis immortalibus, qui me non accipere modo haec a maioribus voluerunt, sed etiam posteris prodere. Il contadino, per quanto sia vecchio , se gli chiedi per chi sta seminando non esita a risponderti : “Per gli dei immortali, i quali hanno voluto che non solo ricevessi queste cose dai miei avi, ma anche che le trasmettessi ai miei discendenti.” Cicerone, De senectute, 25

ESPERIENZA NELLA VITA

Esperienza nella vita Quanti errori si compiono per avventatezza, precipitazione o quando non si hanno doti innate per dei compiti assegnati o che si presentano nel corso della vita. Le cose importanti non si fanno né con la forza né con l’agilità o con la celerità, ma col senno, col prestigio, con le idee; doti, queste, di cui la vecchiaia che solitamente non soltanto non s’impoverisce, ma addirittura si arricchisce. Non viribus aut velocitate aut celeritate corporum res magnae geruntur, sed consilio auctoritate sententia; quibus non modo non orbari, sed etiam augeri senectus solet. Cicerone, De Senectute – Cato Maior Immagine: Karl Johnson in CATONE in Rome HBO Movie

CATONE IL SAPIENTE

Catone citato in de Senectute di Cicerone.                                                 Catone per per le sue doti di fermezza caratteriali, uomo di notevole cultura, di molteplici interessi e di esperienza politica era soprannominato il Sapiente.  Quocirca si sapientiam meam admirari soletis (quae utinam signa esset opinione vestra nostroque cognomine) in hoc sumus sapientes quod naturam optumam ducem tamquam deum sequimur eique paremus a qua non veri simile est cum ceterae partes aetatis bene descriptae sint extremum actum tamquam ab inerti poeta esse neglectum . Sed tamen necesse fuit esse aliquid extremum et…