Leggi anche

CABBIA DI MONTEREALE – Amiternum

Cabbia di Montereale – Rieti 18 settembre 2018, Cvltvs Deorvm è stato presente con la didattica e i suoi riti, portando un contributo di storia e vita sociale.

Nel 290 a.С., durante la loro espansione nell’Italia centro meridionale, i Romani, guidati dal console Manio Curio Dentato, conquistarono l’intero territorio dei sabina, compresa Amiternum. Sotto il dominio di Roma la città crebbe diventando un grande centro Urbano con decine di miglaia di abitanti. La città era inoltre un importante nodo stradale: situata lungo l’antica Via Cecilia che arrivava fino ad Hatria, da essa partivano inoltre la Via Claudia Nova e due diramazioni della Via Salaria.Per almeno quattro secoli, Amiternum ha rivestito il ruolo di centro del potere, continuando a svilupparsi in maniera marcata, e vi hanno risieduto gli esponenti delle più importanti famiglie di Roma, mentre i normali cittadini vivevano, con ogni probabilità, nelle colline circostanti, le cosiddette Ville di Preturo.

 

I commenti sono chiusi.